MACARONS

Sono anch’io una delle tante che è stata sedotta da questi meravigliosi dolcetti, ma ho sempre temuto che fossero troppo impegnativi nel realizzarli,poi una deliziosa ragazza,entrata in negozio, mi ha raccontato la sua esperienza con i macarons e li mi ha ispirato. Tornata a casa ho spulciato tra le mie ricette di cucina francese… e eccoli lì… ho controllato tutti gli ingredienti e ieri sera li ho preparati:sicuramente non sono paragonabili al grande Lenotre,ma il risultato è stato soddisfacente.

Ho scelto di realizzarli bianchi con abbondante farcitura, metà con una ganache al cioccolato bianco e tè matcha,i restanti con una ganache alla rosa (realizzata sbriciolando i petali di rosa cristallizzati nella panna calda in cui ho sciolto il cioccolato bianco).



MACARONS (ricetta di Lenôtre)

125 g di mandorle tritate

225g di zucchero a velo

100 g di albume d'uovo (tuorli separati per almeno 3 giorni)

25g di zucchero semolato

 (coloranti, che possono essere anche tè matcha,curcuma o polvere di barbabietola)

Preparazione

1.riscaldare il  forno a 150/160 ° C.
2.tritare  finemente mandorle e zucchero a velo.

3.porre  su una teglia e infornare a circa 150 ° C. 5 minuti e lasciare raffreddare.
albumi

4.sbattere gli albumi con lo zucchero a velo aggiungendolo in 2 o 3 volte. Una volta che i bianchi sono ben montati, aggiungere il colorante per ottenere il colore desiderato. Mescolare bene.
5.passare al setaccio la miscela di mandorle-zucchero,incorporarla agli albumi.
6.Con una tasca da pasticceria  formare dei piccoli dischi su una teglia rivestita di carta da forno.
7.lasciare riposare 45-60 min.
8. Cuocere dai 15 ai 20 minuti a seconda del vostro forno.
9.Lasciare raffreddare prima staccare. Guarnire a piacere

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di

http://tanadelconiglio.blogspot.com/2011/02/la-mia-prima-raccolta-jadore-les.html



 

Commenti
Lascia il tuo commento
: